INNOVAZIONE TECNOLOGICA IN OFFICINE ZORZO SRL

POR FESR 2014-2020 Azione 3.1.1 – “Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale – Settore Manifattura.”

Officine Zorzo S.r.l. è una realtà specializzata in lavorazioni e costruzioni meccaniche di precisione che spaziano dalle piccole alle grandi dimensioni. Fondata nel 1977 come piccola realtà dedita alla fresatura e alle lavorazioni meccaniche, nel corso del tempo l’attività si è estesa alla carpenteria medio-pesante. L’azienda fornisce prodotti finiti a disegno, completi di eventuali trattamenti termici, galvanici, verniciature e assemblaggi, oltre che a controlli non distruttivi e controlli dimensionali.

Per soddisfare le richieste del sempre più esigente cliente finale, che chiede velocità nella gestione della commessa e sempre maggior precisione nelle lavorazioni, l’impresa ha intrapreso un percorso volto a introdurre processi produttivi innovativi mediante l’acquisto e l’inserimento nella linea produttiva di macchinari tecnologicamente innovativi. Tale percorso coglie anche l’opportunità offerta dagli sviluppi tecnologici in termini di risparmio di costi operativi, maggior sicurezza sul luogo di lavoro e miglioramento delle prestazioni ambientali.

Il bene oggetto della presente proposta progettuale è una FRESATRICE A MONTANTE MOBILE dotata di diverse teste per la fresatura e la tornitura, completa del sistema di sostituzione automatico delle teste e con una corsa longitudinale fino a 30 metri. La macchina è a controllo numerico (CNC) ed è completa del “pacchetto 4.0”, sistema integrato nel macchinario che permette l’interconnessione della fresatrice con i sistemi esterni e il monitoraggio in tempo reale, in modo da avere le caratteristiche previste dal modello c.d. “Industria 4.0

Il nuovo macchinario eseguirà simultaneamente le operazioni di fresatura e tornitura, riducendo in maniera importante le tempistiche di lavoro, aumentando la qualità del prodotto lavorato e permettendo di lavorare in house elementi fino a 30 metri. Le avanzate tecnologie a disposizione nell’impianto permetteranno all’azienda di centrare gli obiettivi di un aumento di produttività, di una maggior personalizzazione del prodotto finito, di un risparmio energetico, nonché di una maggior sicurezza sul luogo di lavoro.

Grazie al supporto della Regione del Veneto, che con il fondo POR FESR 2014-2020 ha potuto sostenere tale progetto assegnando un contributo di € 145.807,47, Officine Zorzo S.r.l. ha beneficiato del supporto finanziario che ha permesso il raggiungimento in tempi rapidi degli obiettivi di progetto.

UNI EN ISO 9001:2015 – CERT. N° 12139-792Q
UNI EN ISO 14001 :2015 – CERT. N° 1430-14220A
Lavorazioni meccaniche e di carpenteria, leggera e pesante, per conto terzi.

Per informazioni sui prodotti e servizi offerti